expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

PECE

PECE
La logica si infrange quando non si ha voglia di staccarsi, quando il bisogno e' quello di rimanere aggrappati

ANOMALIE ARMONICHE

ANOMALIE ARMONICHE
SE lO RITIRNI NECESSARIO SONO, MMMMM, SIAMO ANCHE QUI

lunedì 9 marzo 2009

Nudi

Catturo sensazioni che girano,tracce che accendono i sensi.
Come in una corsa mano nella mano sotto
l'acquazzone scrosciante.Ridendo entriamo in casa coi vestiti completamente fradici e mentre si calmano le risa sguaiate
e gli occhi si tuffano nelle nostre anime le mani con i pensieri scendono sotto i vestiti.

Cerchiamo il contatto diretto della nostra pelle,mentre i jeans cadono gocciolanti sul pavimento e la tua maglia pesante ed inzuppata si alza e i nostri corpi si scoprono sulle nostre mani.
E il tocco parla nel silenzio dei nostri respiri.


E le labbra si intrecciano e il calore che assale evapora la pioggia
che le dita spazzano seguendo linee, esplorando pieghe.
Scendi sul collo.
Sul petto.
Abbassando il mento ti vedo sparire.
Chiudo gli occhi al piacere.
Poi li riapro.
Cerco il tuo, mentre denti affondano nelle spalle e scopro tra le tue labbra dischiuse l'attesa al mio osare e le tue unghie penetrano la mia schiena.



Nudi.
Come pennelli i nostri occhi solcano col desiderio i nostri corpi e l'alito del nostro respiro li accarezza,ti sento tremare e la luce che gioca con noi vibra le ombre rigando la pelle.

Nudi.
Senza vestiti scopriamo il nascondiglio dei nostri pensieri,che hanno odore,sapore e in un tocco leggero completano la nostra esistenza.

9 commenti:

  1. Cuanto erotismo...me gusta mucho tu blog amigo es un placer...la musica, tus escritos y las fotos!!

    gracias x saludarme!!

    besitos.

    RispondiElimina
  2. Lacrime Amare9 marzo 2009 08:25

    E come l'Angelo chiuse gli occhi a vedere il desiderio del Cristo per la Maddalena, altro non posso fare che chiudere i miei e rimanere in ascolto.

    RispondiElimina
  3. Wowowowowow... altro che tremare e vibrare leggere a quest'ora questo post così ricco di sensualità e passione mi distrae dal lavoro...mmmmmmmm che fare????
    Beh...meglio che vò a lavorare e ti lascio una giornata eccitante...hehehehehe... bacioni
    PS: ho anch'io alcune delle foto da e postate (le posterò in altre occasioni)

    RispondiElimina
  4. grazie
    è stato un esperimento...ma penso sia andato bene, visto che è stato gradito...
    grazie ancora per i complimenti!

    RispondiElimina
  5. Ho un attimo gli ormoni confusi..quanta dolcezza e sensualita' come sempre Divino.
    Un bacio Oren.

    RispondiElimina
  6. Bello... sembra quasi di poter vedere le figure che si stagliano dalla tua descrizione... i corpi che si sfiorano e si toccano...

    RispondiElimina
  7. devo leggerti con più attenzione, torcia umana...:)

    RispondiElimina
  8. senza le bariere dei vestiti...:)

    RispondiElimina
  9. ...spesso la pioggia accompagna la tua libertà, la tua passione...

    RispondiElimina

Ehi,tu che ti senti colpito da quello che scrivo,tu che a volte ti senti il bersaglio delle mie lame...
sappi che la cosa mi fa molto piacere