expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

PECE

PECE
La logica si infrange quando non si ha voglia di staccarsi, quando il bisogno e' quello di rimanere aggrappati

ANOMALIE ARMONICHE

ANOMALIE ARMONICHE
SE lO RITIRNI NECESSARIO SONO, MMMMM, SIAMO ANCHE QUI

venerdì 26 giugno 2009

Mi cerchi,quando sai che ti cerco.


Mi manchi,quando sai che ti manco.


Sorridi.
Sorrido.
Eccoci.

E come la cera di una candela che cola sul tuo corpo,
ti sfiora il mio respiro.
Tra le dita nei capelli,
lungo la tua fronte
scompigliando i tuoi occhi.
Sopra le tue labbra,
che dischiudi,
richiudi,
mordi.
Vibra sul tuo collo,
tremi ai miei denti,
impazzisco alle tue unghie
perdendomi tra i tuoi seni.
Distesa mi lasci fare.
mordendo le mie dita,
mentre mordo quei meravigliosi punti eccitati.

E il mio respiro lascia scie rosse sui fianchi
portando con se la tua carne,
appoggiandosi sul ventre
per ascoltare i tuoi sospiri.
Ferma.
Come fosi legata.
E ora il dolce sfiorare
allarga le porte del piacere,
labbra su labbra,
denti che mordono
dove la lingua sbatte

Lasciati andare.
Come la cera di una candela che scende dentro di me.
Voglio divorare il tuo piacere.

5 commenti:

  1. Taglia 42 grazie :-)

    RispondiElimina
  2. buon weekend ^_____________^ vorrei che ci fosse il sole per fare un paio di giornate al mare, ma il tempo non è esattamente quello che ci si aspetterebbe in questo mese

    RispondiElimina
  3. SONO DI QUELLE SINTONIE PERFETTE...Rare ma infinitamente meravigliose.

    RispondiElimina
  4. Tutto ciò che regna in questo tuo post...non può che accadere in un sol respiro...essere e vivere in un solo sguardo...
    dove non esistono parole...e nemmeno fatti che equivalgono a questo sentire.....
    Ti abbraccio forte forte!!!


    PS:Scusami se sono poco presente, ma davvero, il mio pc, per caricare le tue pagine...devo cliccare...uscire...andarmi a prendere un caffè, tornare, farmi una doccia,lavare i piatti...e poi,forse, se sono fortunata...riesco a lasciarti un mio pensiero Inside!
    ^____^

    RispondiElimina
  5. E questo accade quando ci si vive ogni giorno. Quando il sole ha smesso di sorgere per voi...
    Mi cerchi quando non ti cerco
    Ti manco quando non mi manchi

    Ti cerco quando non mi cerchi
    Mi manchi quando non ti manco.

    E l'amore? Sempre, immortale!

    Ti abbraccio

    RispondiElimina

Ehi,tu che ti senti colpito da quello che scrivo,tu che a volte ti senti il bersaglio delle mie lame...
sappi che la cosa mi fa molto piacere