expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

PECE

PECE
La logica si infrange quando non si ha voglia di staccarsi, quando il bisogno e' quello di rimanere aggrappati

ANOMALIE ARMONICHE

ANOMALIE ARMONICHE
SE lO RITIRNI NECESSARIO SONO, MMMMM, SIAMO ANCHE QUI

domenica 2 dicembre 2012



Contorno di nero con un dito le immagini di questo anno ,
che abbiamo condiviso, che stiamo vivendo.
Contorno con un dito il tuo corpo, quasi tremando sull'increspare della tua pelle,sulle senzazioni che vibrano.
Contorno di nero i nostri silenzi eloquenti, che non hanno bisogno di parole , laddove c'e la assoluta comprensione, la totale volontá di compartire ogni istante, ogni emozione.
Contorno di nero  con un dito la stoffa ,che é l'unico velo che si interpone tra di noi,per lasciarla scivolare sul tuo corpo,seguendo con la lingua la scia che lascia il nero sul nero,l'eco del silenzio nel silenzio.

E il suono del vento che accompagna ogni nostro movimento.






1 commento:

  1. visita il mio blog http://aristide-naturanimali.blogspot.it/

    RispondiElimina

Ehi,tu che ti senti colpito da quello che scrivo,tu che a volte ti senti il bersaglio delle mie lame...
sappi che la cosa mi fa molto piacere